logo2013

Bonus Alberghi anche nel 2017

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

chiavi-in-albergo

Prorogato con la Legge di Stabilità 2017 il bonus alberghi: detrazione al 65% per gli interventi di ristrutturazione effettuati nei periodi d’imposta 2017 e 2018.

Confermate le anticipazioni del Premier Matteo Renzi in merito allo sconto fiscale agli alberghi che reinvestono in ristrutturazioni o migliorie: la Legge di Stabilità 2017 contiene la proroga per i periodi d’imposta 2017 e 2018 della detrazione fiscale del 65% delle spese sostenute fino ad un massimo di 200.000 euro a favore delle imprese alberghiere che effettuano interventi di ristrutturazione.

L’obiettivo della misura, che vede coinvolte tra i beneficiari anche le strutture che svolgono attività agrituristica di cui alla Legge 96/2006, è aiutare le strutture ricettive italiane esistenti a migliorare la qualità dell’offerta turistica del Paese, aiutando così la ripresa economica di tutte le imprese, in particolar modo di quelle attive nei territori colpiti dagli eventi sismici.

Tra gli interventi agevolati, per i quali è possibile fruire del credito d’imposta, rientrano:

la manutenzione straordinaria;
il restauro e il risanamento conservativo;
la ristrutturazione edilizia;
l’eliminazione delle barriere architettoniche;
l’incremento dell’efficienza energetica;
l’acquisto di mobili e componenti d’arredo destinati esclusivamente agli immobili oggetto degli interventi.

Le risorse stanziate per la misura sono pari a:

60 milioni di euro per il 2018,
120 milioni di euro per il 2019;
60 milioni di euro per il 2020.

Fonte: P.M.I.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Nome e Cognome (richiesto)

E-Mail (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio